Radio Agorà 21 ® è un progetto del Centro Sportivo Orbassano - Via Neghelli 1 - Orbassano (TO)

Gli 80 anni di Mina

Nonostante da 40 anni non compaia più in pubblico, tutti gli italiani (e non solo) non si sono mai dimenticati di lei. Lo dimostra il fatto che tanto è l’affetto dimostrato sulle pagine dei giornali, sui social e su qualsiasi mezzo di comunicazione ad Anna Maria Mazzini, nonostante gli oltre quarant’anni di completo allontanamento fisico (ma ovviamente non discografico) dalle scene.

Nasceva infatti ben 80 anni fa, Mina battezzata all’inizio della sua carriera come la Tigre di Cremona, anche se lei a Cremona non ci vive più da anni, scegliendo di ritirarsi nei pressi di Lugano. Ne è passata di acqua sotto ai ponti dalla prima partecipazione a Sanremo datata 1960, da quando veniva inserita nella categoria dei cosiddetti “urlatori”, di cui ovviamente diviene regina indiscussa. Poi da lì è stato tutto in divenire. Dai grandi successi che i grandi autori scrivevano su misura per lei, come “Il Cielo in una Stanza” di Gino Paoli fino ad arrivare ai pezzi degli anni ’80 scritti dal figlio Massimiliano Pani e ai pezzi in duetto con Riccardo Cocciante. Non possiamo poi sicuramente dimenticare l’intero album Mina Celentano datato 1998, i duetti con Andrea Mingardi, Piero Pelù e gli Afterhours fino ai più recenti album di duetti, quello del 2016 di nuovo con il molleggiato, intitolato Le Migliori e quello dello scorso anno interamente composto da Ivano Fossati e cantato in coppia con quest’ultimo.

Una carriera lunghissima, tanti album, tante canzoni ma soprattutto tante emozioni che ci auguriamo di poter continuare a vivere per ancora lungo tempo. Tanti auguri Mina!

Umby

Lascia un commento





× Interagisci con noi con Whatsapp :)