Radio Agorà 21 ® è un progetto del Centro Sportivo Orbassano - Via Neghelli 1 - Orbassano (TO)

Serie A: 11^ giornata. La presentazione dei match di campionato

Ad aprire il weekend calcistico saranno Roma e Napoli, in uno dei match più attesi di questo undicesimo turno. Sono 144 i precedenti tra le due squadre, con il bilancio che sorride ai capitolini con 51 vittorie, 43 i successi dei partenopei e 50 invece i pareggi. Giallorossi che hanno vinto solo una delle ultime cinque partite di campionato contro gli azzurri. La squadra oggi allenata da Ancelotti ha vinto le ultime tre trasferte contro i romani, tanti successi quanti nelle precedenti 32 all’Olimpico. Al Dall’Ara andrà in scena la sfida tra Bologna e Inter. I precedenti sorridono alla squadra oggi allenata da Conte: solo la Juventus (74) ha battuto più volte gli emiliani rispetto all’Inter (69), per i nerazzurri completano il bilancio 35 pareggi e 40 sconfitte. I rossoblu non vincono in campionato contro i milanesi in casa, dal febbraio 2002: da allora 10 successi per gli ospiti e tre pareggi. Il sabato si concluderà con il 149° derby tra Torino e Juventus. I campioni d’Italia hanno perso solo uno degli ultimi 26 derby contro i granata: completano il parziale 19 successi bianconeri e sei pareggi. Anche i precedenti più recenti sorridono alla formazione oggi allenata da Sarri, che ha vinto nove delle ultime 10 stracittadine in casa del Toro (1P), parziale in cui ha tenuto ben sette volte la porta inviolata. La Juve è la squadra che più volte ha battuto il Torino (70): 35 successi granata e 43 pareggi completano il bilancio. Ad aprire la domenica di Serie A sarà la sfida tra Atalanta e Cagliari, squadre che non pareggiano in uno scontro diretto dal gennaio 2013 (1-1), da allora cinque successi per parte. I sardi hanno vinto le ultime due trasferte in casa dei bergamaschi, dopo che non avevano trovato il successo in nessuna delle precedenti 14 (4N, 10P). Dopo l’esonero di Tudor, l’Udinese cerca il pronto riscatto contro il Genoa. Momento delicato per i bianconeri, che però sono imbattuti da sei partite di campionato contro i liguri (4V, 2N): l’ultimo successo rossoblù è stato nel febbraio 2016 con Gasperini in panchina. Il Grifone non vince due gare casalinghe di fila da settembre 2018, con Davide Ballardini in panchina.
Prima sfida in Serie A tra Sassuolo e Lecce: entrambi i confronti di Serie B tra queste due squadre sono terminati in pareggio (stagione 2009/10). Giallorossi che arrivano al match con tre pareggi consecutivi, ma non hanno ancora mai vinto in casa in questo campionato. Dopo una serie di cinque sconfitte esterne consecutive, la compagine di De Zerbi ha vinto l’ultima trasferta: i neroverdi non ottengono due successi di fila lontano da casa da maggio 2017. A completare il quadro delle gare delle 15 sarà il match tra Hellas e Brescia. I lombardi hanno vinto solo uno degli otto incontri contro il Verona: tre successi per i veneti e quattro pareggi. La squadra di Juric ha mantenuto quattro volte la porta inviolata in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio. I gialloblu sono l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora segnato una rete con il reparto offensivo: due gol con i difensori, quattro con i centrocampisti e un autogol. Fiorentina e Parma si affronteranno nell’aperitivo domenicale, in una gara che a fine anni 90′ valeva per le parti nobili della classifica. Bilancio quasi in perfetto equilibrio: nei 44 precedenti in cui si sono incontrate le due squadre, i ducali hanno vinto 14 volte, 15 i successi dei toscani e 15 i pareggi. Crociati che hanno vinto tre delle ultime quattro partite contro i viola. Gli emiliani hanno pareggiato 15 partite contro i gigliati, solo con la Juventus ha collezionato più pari (16). Altro big match dell’11^ giornata va in scena a San Siro, con la sfida tra Milan e Lazio. I capitolini hanno vinto solo due delle ultime 13 sfide contro il “diavolo”: nel parziale sei successi rossoneri e cinque pareggi. I romani non vincono in trasferta contro il Milan in Serie A dal 1989. La Lazio è la squadra contro cui il Milan ha pareggiato più partite in Serie A (59, come contro la Roma) – inoltre i biancocelesti hanno perso più partite solo contro la Juventus (81) che contro la squadra rossonera (65). Autentico match salvezza nel monday night tra Spal e Sampdoria. L’obiettivo di Ranieri è quello di invertire al più presto la rotta: solo il Paderborn (quattro punti) ha raccolto meno punti dei blucerchiati (cinque) nei top5 campionati europei 2019/20 finora. I genovesi hanno vinto entrambe le sfide dello scorso campionato contro gli estensi e non hanno mai ottenuto tre successi consecutivi contro i ferraresi.

Francesco Perna

Lascia un commento





× Interagisci con noi con Whatsapp :)