Radio Agorà 21 ® è un progetto del Centro Sportivo Orbassano - Via Neghelli 1 - Orbassano (TO)

Junior Messias, dalla UISP Torino all’Eurogol in Serie A

Ieri la Serie A ha avuto un nuovo protagonista, il suo nome è Junior Walter Messias. L’attaccante del Crotone, classe ’91 è stato infatti protagonista di un eurogol nella vittoria dei rossoblù contro il Parma di Liverani.

La storia di Junior Messias parte da molto lontano, più nello specifico dal Brasile dove tira i primi calci al pallone tra le fila del Cruzeiro. E’ nel 2011 però che, seguendo l’esempio del fratello, si trasferisce in Italia, dove lavora come fattorino e nel tempo libero gioca a livello amatoriale nei tornei dell’UISP Torino.

Ed è proprio in occasione di un match, che viene notato dall’allora tecnico del Casale Ezio Rossi, che gli fa firmare un contratto e lo fa esordire in Eccellenza con la squadra monferratina.

Da lì in poi tanti successi e tante conquiste, la promozione in Serie D col Casale, la Coppa Italia Serie D vinta col Chieri nella stagione 2016/17, fino all’esordio in Serie B col Crotone all’età di 28 anni, dove conclude la stagione con 6 gol che contribuiscono alla promozione in Serie A dei calabresi.

Tanta magia in una carriera partita dal basso e arrivata molto in alto, e che sembra non accontentarsi mai, come testimonia il gol fatto ieri dal brasiliano e che ha beffato il portiere del Parma con un cucchiaio degno del miglior Totti d’annata.

La storia di Junior Messias ci insegna a credere sempre in noi stessi, a non mollare mai e soprattutto che i sacrifici portano a grandi risultati, è vero questo non sempre succede, però perchè non provarci?
Nel frattempo aspettiamoci altre prodezze da questo talentuoso calciatore.

Umby

Lascia un commento





× Interagisci con noi con Whatsapp :)